THE TREE

MAG

ARCHITETTO:

K-Studio

PHOTO:
 

Claus Brechenmacher and Reiner Baumann

ANNO:

2019

LUOGO:

Mykonos, Greece

LINKS:
 
 

Adagiata sulla cima della collina di Aleomandra a Mykonos, ma quasi interamente nascosta alla vista, Villa Mandra si affaccia direttamente sul mare e sul tramonto della vicina isola di Delos. Una casa per le vacanze con 6 camere da letto costruita per una coppia giovane e dinamica da godersi con la famiglia e gli amici, celebra la sua vista spettacolare da un punto di vista  a terra e si fonde con un giardino paesaggistico limitato con pareti in pietra che lo proteggono dalla strada dietro.

La casa è costruita sull’idea di una vita estiva lenta e rilassata e incoraggia una connessione consapevole con la famiglia, gli amici e la libertà di esistere pacificamente nella natura. La forma segue l’emozione piuttosto che la funzione, poiché ogni spazio diventa un’altra opportunità di riposo, riflessione ed esplorazione.

Per creare una casa che consentisse agli ospiti di divertirsi all’aperto durante il giorno, dovevamo filtrare l’intensità travolgente del clima fornendo ombra e protezione dagli elementi. E sebbene la casa avesse bisogno di ospitare un gran numero di ospiti, non volevamo dominare il paesaggio con volumi sovradimensionati. Ispirati dall’umile complessità del tradizionale vernacolo isolano, abbiamo ridotto l’architettura a 2 piccoli volumi tradizionalmente imbiancati a calce e un terzo di pietra scavata nel sito, costruita attorno a un ampio “cortile” che è coperto da un pergolato di castagne esteso ma leggero. Questo cortile diventa il punto focale della casa, perfettamente collegato ai volumi del soggiorno e della cucina e si affaccia sulla piscina e sui giardini. Sotto il giardino della piscina si trovano le camere, separate per la privacy e che godono in silenzio della vista ininterrotta sul giardino inferiore fino al mare. La loro separazione riduce ulteriormente l’impatto complessivo della casa e divide nettamente lo spazio socializzazione e quello privato.

Text provided by the architect, full text english version.

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas