THE TREE

MAG

The Island di Clément Lesnoff-Rocard

ARCHITECT:

Clément Lesnoff-Rocard

PHOTO:
 
Simone Bossi
 

YEAR:

2020

LOCATION:

La Défense, Courbevoie, Paris
 
LINKS:
 
 

 

Questo progetto, iniziato 3 anni fa, potrebbe essere considerato come un’allegoria antagonista del famoso film Cast away, lost on an island.

Situata alla periferia di Parigi, proprio ai piedi di La Défense, un accumulo ultraterreno di grattacieli sovradimensionati, la casa si trovava quasi persa sul bordo di una piccola stradina che termina bruscamente a ridosso delle massicce fondamenta di un gruppo di torri. Questa situazione brutale, tra l’utopia modernista ad alta densità e l’architettura modestamente magniloquente del XIX secolo, enfatizza la sensazione di essere un minuscolo essere senza Défense. La casa sembrava un’ostrica senza guscio, persa nell’oceano. Fortunatamente era articolato attorno a un piccolo giardino con patio esotico e abbiamo deciso alla prima visita con il mio compagno Gil Percal che questa casa doveva essere protetta da questo mondo predatore esterno, voltando le spalle alla strada e guardando solo se stessa, il suo giardino e le sue qualità, che ancora è possibile trovare.

Text provided by the architect

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas