THE TREE

MAG

The house of S. Bartolomeu di Sonia Cruz Arquitectura

ARCHITETTO:

Sonia Cruz Arquitectura

PHOTO:

Ivo Tavares Studio

ANNO:

2020

LUOGO:

Aveiro, Portogallo

 

La casa di S. Bartolomeu, si trova in una zona centrale della città di Aveiro, al confine con il suo centro storico – Bairro Beira Mar. La strada, che dà il nome alla casa, fa il passaggio tra abitazioni unifamiliari di 2 piani – edifici abitativi plurifamiliari più vecchi e di 4 piani – più recenti.

Vicino a servizi, commercio, vigili del fuoco, scuola e governo locale, i dintorni esprimono le caratteristiche locali a contatto con materiali e linguaggi contemporanei. In questa situazione l’edificio, che è un nuovo intervento, replica e reinterpreta le caratteristiche del luogo, attraverso il ritmo delle finestrature e dei materiali di rivestimento.
La volumetria è stata istituita dai servizi comunali, per realizzare il passaggio dall’area storica all’area di più recente costruzione.

L’edificio è diviso in due case di tipo T2 con patio privato. Data la piccola dimensione del lotto, l’organizzazione dei suoi interni ha cercato di ottimizzare la sua area edificabile e lo ha valorizzato per il suo rapporto con il giardino sul retro.
Gli interni delle case riflettono la sua posizione centrale nella città, con spazi pragmatici e funzionali. I materiali utilizzati, oltre a considerare le caratteristiche del luogo, rispondono efficacemente all’abitare contemporaneo, con qualità e finiture superiori.

Text provided by Architect

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas