THE TREE

MAG

Strutture in pendenza – Villa P di Bergmeisterwolf Architekten

Strutture in pendenza – Villa P di Bergmeisterwolf Architekten

Strutture in pendenza – Villa P di Bergmeisterwolf Architekten

ANNO:

2013

Lo studio Bergmeisterwolf Architekten ha realizzato Villa P, la cui forma si mimetizza tra i vigneti e terrazzamenti presenti nel terreno

Bergmeisterwolf Architekten – Strutture in pendenza – Villa P – 2013 – Photo: Gustav Willeit

Cosa puoi raccontarci del progetto Villa P?

La nuova costruzione cresce dal terreno stesso e si inserisce nel paesaggio coltivato tra i vigneti ed i tipici terrazzamenti costruiti a secco. La casa emerge silenziosa tra le viti e costituisce il prolungamento di un muro in sasso esistente. L’edificio si sviluppa tra due setti paralleli che accompagnano i diversi ambienti anche attraverso diversi materiali. Da un lato un muro di sasso tipico nelle coltivazioni della Valle Isarco, dall’altro lato un muro in calcestruzzo dal colore scuro come quello dell’uva. Vengono a stabilirsi nuovi rapporti tra le due parti quali aree aperte spazi chiuso, spazi d’ombra e spazi illuminati da luce diretta.

Bergmeisterwolf Architekten – Strutture in pendenza – Villa P – 2013 – Photo: Gustav Willeit

Per otto mesi all’anno i vigneti si tingono di verde e la casa scompare tra le foglie facendo soltanto intravedere un terrazzamento che si mimetizza tra quelli esistenti.

Bergmeisterwolf Architekten – Strutture in pendenza – Villa P – 2013 – Photo: Gustav Willeit
[lab_divider title=”ULTIMI ARTICOLI”][lab_portfolio_items category_filter=”no” columns=”3″ portfolio_query=”size:9|order_by:date|post_type:,portfolio|tax_query:1358,1186,1188,1170″]

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas