STORY

Gli autori ci raccontano le loro opere.

  • Tutto
  • Architettura.
  • Design.

Future Food District di Carlo Ratti Associati

Future Food District realizzato per l’Expo di Milano nel 2015 è un luogo dove la tecnologia digitale e robotica sono state messe  al servizio del consumatore per coinvolgerlo in un’esperienza nuova e totale nella scelta del prodotto alimentare.

China Resources Archives Library di Studio Link-Arc

Questo grande archivio la cui forma è delineata da volumi in mattoni è stato costruito sulle pendici di una collina situata in una grande area di espansione a Shenzhen.

Taverna Decantei di Pedevilla Architects

In questa taverna realizzata nel centro storico di Bressanone all’interno di un edificio medievale il legno naturale si combina alle materiche superfici grigie ed il tutto viene bilanciato da morbidi effetti di luci ed ombre.

BLUR – Design Nomade di Orizzontale

All’interno di BASE Milano, Orizzontale ha realizzato un allestimento che nasce da una domanda: cos’è che crea uno spazio temporaneo? 

Abitazione a Fiesso d’Artico di MIDE Architetti

MIDE Architetti ci raccontano di uno dei loro primi progetti nel quale è già possibile vedere alcuni dei tratti principali che caratterizzeranno il loro linguaggio. 

Space Cabin di Orizzontale

Questo progetto è il risultato di un campus temporaneo che si è svolto a Darmstadt, in Germania dove architetti, artisti e studenti accorsi da tutto il mondo hanno costruito le strutture destinate ad ospitare il festival di filosofia “Thinking together”.

Palestra a Massa Finalese di MIDE Architetti

MIDE Architetti ci parla della realizzazione di questa nuova palestra costruita dopo il crollo di una già esistente avvenuto in seguito al terremoto del 2013 che colpì la regione dell’Emilia Romagna.

Ki di Hugues Revuelta per Karpenter

Karpenter ha creato un tavolo dalla forma elegante e insolita. Nella collezione hanno mostrato com’è possibile ottenere un buon design e allo stesso tempo prestare attenzione alla salute del nostro pianeta, infatti gli oggetti sono realizzati in legno di recupero.

ciAsa Aqua Bad Cortina di Pedevilla Architects

Questa casa d’alta montagna è stata costruita reinterpretando in chiave attuale alcune tecniche costruttive del passato e selezionando alcuni materiali del luogo. La forma del trapezio domina su tutta la composizione.