THE TREE

MAG

Ridge Oak Residence di Clayton Korte

ARCHITETTO:

Clayton Korte

PHOTO:

Molly Culver, Jake Holt, Chloe Gilstrap

ANNO:

2018

LUOGO:

Austin, Texas, U.S.A.

Originariamente costruito nel 1950, il famoso architetto di Austin Howard R. Barr, FAIA, progettò questo gioiello moderno della metà del secolo nel cuore del quartiere Highland Park di Austin alla fine degli anni ’40. Quando i clienti abituali di Clayton Korte lo hanno acquistato dal figlio di Barr nel 2016, hanno assunto l’azienda per progettare una ristrutturazione completa e una nuova aggiunta.

Clayton Korte si è preso cura di rispettare il design originale di Barr mantenendo i mattoni, i rivestimenti in legno e le proporzioni di apertura perforate sulla facciata anteriore. L’aggiunta mantiene soffitti di 10 piedi, insoliti e innovativi nel 1950, insieme al profilo sottile del tetto, incorporando nel contempo il nuovo HVAC e una copertura meccanica del tetto.

L’aggiunta ha ampliato quella che originariamente era una casa di 2.176 piedi quadrati con tre camere da letto e due bagni a 3.696 piedi quadrati. La nuova planimetria comprende una cucina, soggiorno, camera familiare, generosa camera da letto matrimoniale, bagno e ulteriore ripostiglio, e amplia le camere secondarie per creare bagni per gli ospiti con bagno privato. Il meticoloso lavoro di rifinitura include il rivestimento di navi in ​​rovere bianco dal pavimento al soffitto che avvolge gli spazi interni principali.

Nuove finestre in acciaio dal pavimento al soffitto sul telaio posteriore del Lago Austin, nella regione di Hill Country, e includono una vista impareggiabile dell’iconico Pennybacker Bridge di Austin. La nuova impronta rispetta le zone critiche della radice della grande quercia centrale del patrimonio con una nuova fondazione a sbalzo in cemento.

Testo fornito dall’Architetto

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas