THE TREE

MAG

Punta Ixtapa di Manuel Cervantes Estudio

ARCHITECT:

Manuel Cervantes Estudio

TXT:

Manuel Cervantes Estudio

PHOTO:

Rafael Gamo

YEAR:

2019

LOCATION:

Ixtapa, Mexico

Punta Ixtapa è un progetto situato a Ixtapa, Zihuatanejo, che è stato accuratamente inserito nel sito e nei dintorni; le linee guida di progettazione erano di sfruttare appieno la topografia del terreno, i panorami, la vegetazione, la ventilazione trasversale, la luce naturale e l’orientamento. Dall’analisi e considerazione di ciascuno di questi elementi, una serie di spazi è stata articolata secondo un programma architettonico, che ha un contatto diretto con l’esterno, cercando la privacy rispetto ai vicini.

L’orientamento di ogni spazio è stato un fattore importante per considerare l’incidenza solare, in quanto le diverse coperture e l’uso di reticoli scorrevoli consentono, oltre a una maggiore privacy, di creare spazi ombreggiati che danno un maggiore comfort; ecco perché parte integrante di questo progetto è la progettazione dell’ambiente circostante, che genera una marcata transizione tra edificio e natura.

L’area principale della casa e le parti secondarie si estendono visivamente verso il mare, il clima caldo della regione consente di aprire gli spazi e fare a meno di diaframmi, questo consente di godersi l’aria aperta e la vegetazione che la circonda / incornicia; questo spazio è realizzato da una struttura in metallo e legno che compongono un pergolato, che gli dona calore e integra un’estetica con il luogo. Le varie stanze infossate generate con la topografia del luogo creano ambienti diversi collegati tra loro con l’ambiente.

L’aspetto materico della casa è stato scelto per avere una congruenza con questa zona del Pacifico messicano; sono stati selezionati materiali come marmo Tepeaca, legno, parota e pietra della regione. “Molte volte, la soluzione strutturale può arrivare a governare tutto e se la nascondi, cadi nel rivestimento.” La casa espone la struttura, non la nasconde, fa parte del sentimento e dell’interazione con l’ambiente.

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas