THE TREE

MAG

ARCHITETTO:

As Arquitectos – Andrés Stebelski

PHOTO:

Ivo Tavares Studio

ANNO:

2020

LUOGO:

Porto, Portogallo

 

Questo progetto situato nel centro storico di Foz do Douro, nella città di Porto, cerca di ringiovanire una delle tipiche vecchie case della zona e adattarla alle esigenze attuali.
Sebbene l’interno sia stato completamente demolito, le mura esterne della vecchia casa sono state conservate. È stato aggiunto un ulteriore piano utilizzando un abbaino finestrato completamente ricoperto di zinco, e creando 5 piani all’interno delle vecchie mura invece di 3. Oltre ai dettagli in granito aggiunti alla facciata restaurata, le pareti esterne sono state completamente ricoperte con piastrelle dipinte a mano, tipiche dei vecchi edifici della città di Porto, per proteggerli dall’umidità di un ambiente costiero.

L’edificio si inserisce armoniosamente nell’ambiente circostante rispettando l’altezza delle proprietà limitrofe e il carattere delle facciate.
Tutto è nuovo all’interno, dove i due livelli inferiori si uniscono in uno spazio commerciale a doppia altezza, luminoso e dotato di ampie vetrate che danno visibilità da e verso la strada.
Ai piani superiori sono stati realizzati due triplex: uno rivolto verso il mare e l’altro rivolto verso la città. C’è una scala in granito per accedere agli appartamenti dalla strada laterale.

I due appartamenti sono pressoché simmetrici e dispongono di un ampio spazio a doppia altezza al primo piano sfruttando le cinque finestre angolari della struttura originaria. Su questo piano si trovano il soggiorno-cucina e un bagno. Il primo piano è raccordato spazialmente con un soppalco tramite doppia altezza e struttura in acciaio a vista dove trovano spazio uno studio aperto e un bagno completo. Ci sono due camere da letto e un bagno al terzo piano, con una vista spettacolare verso il mare o verso l’antica città di Foz.

Una leggera scala in metallo e legno crea un modo attraente di collegare tutti i livelli. Il tramezzo a traliccio in listelli di legno, separa la scala e si integra con lo spazio e con i listelli in legno di rovere che rivestono le pareti. Il legno che copre determinate aree
offre un’atmosfera calda e accogliente.

Text provided by Architect

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas