Sofa di Pierre Augustin Rose

PHOTO:

image ©Pierre Augustin Rose

ANNO:

2017

PRODUZIONE:

France

Pierre Augustin Rose è un’associazione di stili appartenenti a tre personalità singolari; Pierre Bénard, Augustin Deleuze e Nina Rose. Oggi presentano la loro collezione nella loro galleria situata in rue Hérold 8, nel centro di Parigi.
Con l’attuale enfasi sul tempo senza tempo, Pierre Augustin Rose seduce i designer di interni, così come alcuni degli individui più raffinati in tutto il mondo – quelli interessati a reinventare, ingrandire le loro case e uffici.
“In perfetta armonia con la stessa ambizione di stile, non cerchiamo di partecipare a una competizione di originalità ma di imporre con integrità, uno stile personale, un inno alla perenne modernità senza rinunciare a una certa audacia”.
Le linee semplici sono ciò che definirebbe meglio il modo in cui la collezione si rivela, spesso con un design molto innovativo che non si scontra con i classici dei mobili raffinati. Il talento di questi designer si nasconde dietro i loro occhi illuminati come antiquari, da cui permettono al passato di comunicare con i pezzi contemporanei che creano.
I divani 190, 240, 280 e 370 – volutamente chiamati così semplicemente – possono essere letti in linee leggermente curve o allungate come un inno ai design scandinavi, così come l’innovativo lavoro dei decoratori francesi dagli anni ’30 agli anni ’60. La precisione di un disegno masterizzato e una scelta molto attenta di tessuti eccezionali, li rende indiscutibilmente alleati negli interni più radicalmente minimalisti come i palazzi più barocchi e gli appartamenti più ricchi di decorazioni classiche. Offrono leggerezza nei luoghi più affollati e apportano un’estetica altamente densa e abitata a quelli più sobri. Disponibili in più dimensioni, uniche o abbinate insieme, sono e rimarranno un invito gioioso e irresistibile alla socialità moderna.

RECENT IN DESIGN