R255 di Zsuzsanna Horvath & Ariane Relander

La poltroncina R255 ha una grafica estetica forte e minimale che prende forma nella ricerca di un profilo geometrico nitido e di un’identità ipnotica. La sedia, realizzata in compensato di 9 mm di spessore modellato nel modo più minimale ma poetico, accoglie il corpo in una comoda posizione di riposo. Il luminoso, rosso primario eleva la sedia a una composizione astratta e affascinante, dove le sottili linee nere della montatura completano l’elegante disegno.

RECENT IN DESIGN