Polo del Gusto di EXiT architetti associati

PHOTO:

image ©Marco Zanta

ANNO:

2019

LUOGO:

Pieve di Soligo, Italy

Il Polo del Gusto è un padiglione informativo ed espositivo. La facciata principale completamente vetrata si completa con una serie di piccoli setti metallici che si chiudono nella parte superiore in un elemento metallico di protezione, in modo da definire un fronte composto da una forte componente verticale che dialoga con gli alberi che svettano nello spazio antistante l’edificio e mitigano la forte componente orizzontale. Gli elementi metallici verticali donano una cromia che dialoga con le tonalità e con la mutevolezza cromatica della natura e delle stagioni, portando all’interno dell’edificio una luce mitigata e sempre nuova. Un padiglione che dialoga con la natura e diventa un recettore di ombre e colori sempre differenti. Gli interni presentano un carattere minimale. La pavimentazione è in cemento con inerti levigato, una pavimentazione simile a quella alla veneziana ma dal carattere più brutalista. Negli interni si è voluto ricercare una purezza materica e cromatica – vetro, acciaio e cemento – che incorniciasse in modo non retorico e pavido la preesistenza lasciandone volutamente un carattere astratto e momentaneo.

RECENT IN ARCHITECTURE