Pattern House di MM++ architects

PHOTO:

image ©Hiroyuki OKI

ANNO:

2019

LUOGO:

Ho Chi Minh City, Vietnam

Situato a ovest della città di Ho Chi Minh su un terreno di 5m x 15m, questa costruzione è un esempio del tipo di alloggio standard sud-est asiatico chiamato “shop-house” o “tube house”. Tipicamente, questa tipologia soffre di mancanza di ventilazione naturale e luce solare, anche a causa della mancanza di spazio con conseguente sensazione di isolamento. Ispirato al patrimonio del modernismo vietnamita, il team di progettazione ha sperimentato modelli di mattoni e blocchi di cemento per comporre una facciata vibrante, ma razionale. Le fioriere integrate con alberi di bambù filtrano la luce solare diretta e offrono sufficiente privacy mentre ampie aperture estendono gli spazi visivamente interni all’aria aperta. I blocchi di brezza vengono utilizzati sia per le facciate che per le pareti interne per consentire una ventilazione trasversale efficiente e permanente degli spazi aperti. Il programma comprende quattro camere da letto, di cui una al piano terra, rendendo la planimetria molto limitata. La scala occupa un posto centrale nella pianta del pavimento per distribuire proporzionalmente il fronte e il retro della casa. Il suo particolare design, con i cassetti in legno, i gradini in acciaio e le parti in tinta unita in calcestruzzo, lo rende un punto focale nel progetto di interior design. Sopra, due ampi lucernari, assicurano molta luce naturale all’interno della casa, fino al piano terra e completano il sistema di ventilazione naturale. Ogni atterraggio è ottimizzato con librerie come guardrail, fioriere con vegetazione e angolo di lavoro, trasformando i corridoi di circolazione in spazi abitativi. Il piano terra combina cucina, sala da pranzo e salotto in un unico spazio aperto. La cucina è stata sviluppata a forma di L e divisa per ottimizzare il piano e aumentare la sensazione di apertura mentre i mobili da pranzo e il divano sono “tappati” con le scale per formare un design unico e un’esperienza ludica. Il bagno aperto e il lucernario circolare al secondo piano completano l’esperienza dell’utente. La sua superficie giallo vivo cattura la luce del sole tutto il giorno per portare una sensazione di pace molto rilassante ed energizzante. Il tetto, accessibile, viene piantato in modo da creare uno strato di tampone termico e raffreddare la costruzione. Oltre alla luce naturale, ventilazione, vegetazione lussureggiante e spazi ottimizzati, i colori vivaci applicati su molti elementi di design e finiture costituiscono una risposta alla richiesta del cliente di ottenere uno spazio di vita gioioso e giocoso. È stata l’occasione per il team di progettazione di sperimentare con una tavolozza di colori insolita e creare interni armoniosi unici.

RECENTI IN ARCHITECTURE