Der Wanderer di Marcello Mariana

CLIENTE:

Progetto personale

ANNO:

2016, in corso

Der Wanderer Photo: Marcello Mariana

Potresti parlarci del tuo progetto Der Wanderer?

È un progetto fotografico che mi ha tenuto impegnato dal 2007 al 2010, realizzato in banco ottico e pellicola 10×12, un viaggio lungo tutto l’arco alpino per documentarne la sublime grandiosità e le violente contraddizioni. Un luogo dove spesso la natura è ancora l’assoluta protagonista, con la sua solennità e la sua eleganza, ma anche ove sovente rischia di soccombere all’irruenza umana, limitandosi così a “fare da cornice”. Ho deciso di fotografare la maestosità del paesaggio alpino contemporaneo; la sua immanenza e la sua trascendentalità, i suoi assoluti e le sue contingenze, cercando però di armonizzarlo con l’intervento e la presenza della modernità. 

Der Wanderer Photo: Marcello Mariana

Elementi che possono essere definiti “di disturbo”, certo, ma che compaiono ormai così di frequente nel paesaggio naturale originario da diventarne, in qualche modo, parte integrante, acquisendo talvolta anche una certa bellezza. Il viaggiatore contemporaneo sembra così costretto a limitarsi a subire la natura e le sue modificazioni, vedendo in essa riflessi il proprio io e le proprie domande. Ed è appunto la figura umana, esibita in ogni fotografia, a valere come prova reale e testimoniale del presente, come unità di misura del mondo d’oggi! Quella figura umana nelle foto sono sempre io. Ho sempre costruito il mio lavoro intorno al metodo della conoscenza attraverso l’esperienza diretta, e come scrivo è appunto questa figura a valere come prova reale e testimoniale del presente, come unità di misura del mondo, come testimone dei luoghi: io sono qui ora!

ULTIMI ARTICOLI