Controverso e Introverso di Paolo Ulian per Antonio Lupi

PRODUZIONE:

Antonio Lupi

ANNO:

2017, 2018

Andrea Lupi, art director di Antonio Lupi, ci racconta dei progetti Introverso e Controverso sviluppati con Paolo Ulian. L’idea di base è quella di trasformare l’utente finale in una specie di scultore che plasma i propri oggetti a piacimento. 

Paolo Ulian scolpisce Controverso

Ci può parlare dei progetti Controverso e Introverso realizzati insieme a Paolo Ulian?

L’idea base è che la forma sta dentro la forma e che dobbiamo distruggere per creare. L’oggetto appena esce da Antonio Lupi è un lavabo molto bello, dalla forma cilindrica in marmo. La caratteristica che lo rende unico è il fatto che i vari strati che lo compongono devono essere presi a martellate per ottenere la forma finale.

Controverso di Paolo Ulian per Antonio Lupi

In pratica, una persona che compra Controverso, deve colpirlo con un martello?

Sì. Ogni cliente diventa uno scultore.
Molte persone hanno quasi un senso di pudore o paura all’idea di colpire con un martello un oggetto perfetto appena comprato. Ma il fascino sta proprio qui, in questa sorta di tensione che si crea.
In realtà per comodità produttive o di vendita alcune volte viene chiesto a noi di fare la parte più bella che è quello di scolpire. Anche se sembra un cilindro semplicemente fatto di strati ci sono delle lavorazioni nascoste molto particolari che permettono di modificare la forma non alterando minimamente la qualità e utilizzo.

ULTIMI ARTICOLI