Bacchetta Magica Wiz per Wired di Giulio Iacchetti

ANNO:

2018

Giulio Iacchetti ci racconta il progetto della bacchetta magica Wiz. Sì esatto, ho scritto bene: una bacchetta magica per progettare tutto!

Giulio Iacchetti – Bacchetta Magica Wiz per Wired – 2018

Ci puoi parlare del progetto della Wiz?

È un progetto che ci ha fatto divertire molto. Tutto è iniziato perchè da Wired mi hanno chiesto se avevo mai progettato un oggetto tecnologico che avesse la capacità di intravedere il futuro. Scherzando la mia prima risposta fu dire: “Sarebbe comodo avere una bacchetta magica per progettare tutto quello che vogliamo”. Se ci pensi è anche un modo di dire, “ci vorrebbe una bacchetta magica” per fare una delle tante cose che desideriamo ma non è possibile realizzare.

Giulio Iacchetti – Bacchetta Magica Wiz per Wired – 2018

Da qui è partito il progetto Wiz. Abbiamo iniziato ad immaginarci delle realtà non concrete dove utilizzare la bacchetta. La possibilità di creare un prodotto che lavorava su un’idea distante dall’aspetto pratico ci ha stimolato molto. Il vero progetto non era la forma, ma l’approccio mediatico ad un oggetto che non sarebbe mai esistito.

ULTIMI ARTICOLI