THE TREE

MAG

PI House di Benjamin Goñi Arquitectos / Claro + Westendarp Arquitectos

ARCHITETTO:

Benjamin Goñi Arquitectos, Claro + Westendarp Arquitectos

PHOTO:

Nico Saieh

ANNO:

2020

LUOGO:

Huentelauquén, Chile

LINKS:

Il sito si trova sulla costa ed è esposto a nord con vista sul mare, che consente di raccogliere i migliori panorami e l’orientamento nella stessa direzione (situazione rara in Cile).
È per questa condizione che la casa è concepita come due volumi perpendicolari che coprono la larghezza massima del sito: il volume degli spazi comuni si apre verso la vista e si chiude al vento che proviene da sud, e il volume delle camere da letto perpendicolare a questo e si trova ad est, sfruttando la luce del mattino.

Gli spazi comuni sono pensati come un unico grande spazio, dove si trovano la cucina, la sala da pranzo, il soggiorno e il family room, e sono differenziati per diverse altezze, e un muro in pietra che rende indipendente l’uso del soggiorno. Verso il mare c’è una terrazza che collega tutti questi spazi e che è protetta da un sistema di vetri mobili.

La casa è realizzata con muri in cemento armato e la larghezza di questi è determinata dall’inerzia termica necessaria alla casa per accumulare calore durante il giorno e rilasciarlo durante la notte.

Testo fornito dall’ Architetto

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas