Nest System Table di Form Us With Love per +Halle

DESIGNER:

Form Us With Love

PHOTO:

Oleksandr Shestakovych

ANNO:

2019

PRODUZIONE:

+Halle – Denmark

Sweden

Nest System Tables, una distinta soluzione modulare per tavoli configurata per ruotare e piegare, è l’ultima estensione della popolare serie + Halle Nest. La collezione di divani, sedie e tavoli alti e bassi è amata da molti spazi pubblici per il suo mix di comportamenti casuali e produttivi, soprattutto adattabile al cambiamento. Dall’uso della serie negli spazi pubblici deriva una nuova serie di apprendimenti comportamentali: insistere su un piano di lavoro elevato, spazio individuale e un senso di scala.

‘Cosa significa usare un tavolo come un pezzo di architettura? Volevamo esplorare la possibilità che un tavolo diventasse uno strumento di architettura, allo stesso modo in cui collaboriamo con gli architetti per configurare le panche in molte delle nostre installazioni pubbliche “, spiega Martin Halle, direttore creativo di + Halle. Lo scopo del tavolo Nest System è quello di creare un senso di comunità attorno a un tavolo in un modo simile che spesso riuniamo in uno spazio aperto. Halle: “È necessario che le aree pubbliche combinino lavoro e tutto il resto, la soluzione è un grande tavolo centrale che va oltre la semplice linea retta, strutturando uno spazio giocoso per un grande gruppo di persone.

“Il modello tradizionale di ufficio aperto può essere in difficoltà, ma questo sistema di tavoli modulari rappresenta qualcosa di diverso all’interno dello spazio pubblico, in piedi alto, come un punto di riferimento di terreno comune. C’è una presenza di particolarità, di esperienza dettagliata nella tabella. ‘Immagina una piazza della città, dove potresti aver designato uno spazio come la biblioteca, la stazione di polizia o il parrucchiere: divisioni diverse, ma poi hai un terreno nel mezzo, dove si trova la comunità. Questo spazio offre apertura con uno scopo. Con Nest puoi pianificare un hub centrato su un tavolo e non sul divano “, spiega Löfgren.

Il tavolo ruota, si gira e si muove in direzioni diverse, ma il simbolismo di tutti coloro che sono seduti insieme è potente oggi, anche se abbiamo bisogno di più spazio e flessibilità. Qualche anno fa avresti progettato un ufficio per durare cinque anni, oggi è fino a tre. La velocità di inversione dei mobili per ufficio è eccessiva e non sostenibile. In termini di resilienza, questo sistema di tabelle risponde ai cambiamenti, offrendo la possibilità di scalare su e giù, usando una semplice configurazione architettonica o un aggiornamento modulare.

La soluzione di progettazione di System Table deriva dall’esperienza che il team di progettazione ha avuto nello sviluppo dell’intera serie Nest. ‘Abbiamo appreso dagli architetti e dagli utenti della serie che passare da una sedia Nest alta a un tavolo alto creava prestazioni migliori. La maggior parte delle persone in realtà preferiva lavorare a un tavolo in piedi, purché avessero una seduta comoda su cui appoggiarsi o sedersi alla stessa altezza “, afferma Jonas Pettersson, cofondatore e CEO di Form Us With Love.”

Oggi, lo spazio pubblico e lo spazio di lavoro sono, in un certo senso, più dipendenti l’uno dall’altro. Nell’ultimo decennio abbiamo visto l’influenza domestica sull’area di lavoro, tuttavia, l’apprendimento dai nostri ambienti pubblici è diventato sempre più importante. “Con la tabella di sistema Nest applichiamo la necessità di qualcosa di non lineare, in modo che più tabelle vengano create utilizzando un sistema, è una serie di parti per la tua creazione”, conclude Halle.

C’è un livello di gioco nelle tabelle del sistema Nest che non ha eguali sul mercato, un richiamo alla creatività da riportare indietro, come un modo per creare punti di riferimento all’interno degli spazi comuni. Quale configurazione di The Nest System Table creeresti per soddisfare le esigenze del tuo spazio di lavoro?

Text provided by Designer

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas