THE TREE

MAG

Mt Coot-tha House di Nielsen Jenkins

ARCHITECT:

Nielsen Jenkins

PHOTO:
 

Tom Ross 

YEAR:

2019

LOCATION:

Brisbane, Australia
 
LINKS:
 
Nielsen Jenkins, @nielsen.jenkins, Tom Ross, @tomross.xyz,

Sandra Okalyi, @sandraokkalyiart


  
 

 

Mt Coot-Tha House è un progetto per la sorella di Morgan Jenkins, il suo partner e i loro due figli in un isolato deserto vicino alla loro casa d’infanzia.

Due vincoli di progettazione chiave di esposizione a pendii e incendi boschivi sono stati sovrapposti a una comprensione radicata di questo luogo e delle persone che lo abiteranno, per esplorare idee di connessione e rifugio all’interno di un paesaggio molto più ampio.

A volte, la pendenza del sito è quasi 1:2. La pianta dell’edificio prevede sia una scala centrale ed efficiente che corre direttamente nel profilo della collina (espresso come un asse di blocco a scala civica alla scala degli alberi della gomma), sia un percorso più tortuoso e informale attraverso i contorni – attraverso scale, panche, sedili e muretti. Fatta eccezione per il livello garage, la casa è essenzialmente un edificio a un piano allungato sul pendio della collina. Questi piccoli spostamenti di sezione consentono uno spazio cortilizio interrato adiacente alla zona giorno della casa che diventa una sorta di ‘verde villaggio’ attorno al quale si vivono i rituali della vita quotidiana. Un’alta linea di cresta a ovest ha consentito di disporre gli elementi costruiti per definire il cortile che si apre in questa direzione e consente alla luce di entrare nella casa il più a lungo possibile nel pomeriggio.

Text provided by the architect

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas