THE TREE

MAG

Monticello di Di Gregorio Associati

ARCHITETTO:

Di Gregorio Associati, Francesco Di Gregorio

PHOTO:

Hélène Binet

ANNO:

2019

LUOGO:

Parma, Italia

LINKS:

Il progetto di Monticello è la trasformazione in abitazione di un edificio rurale immerso nei vigneti della campagna emiliana, ai piedi dell’appenino parmigiano.
Un telaio monolitico in cemento armato s’innesta sul fabbricato pre-esistente, ponendosi in relazione dialettica con esso e generando nuovi spazi interni/esterni, così da diventare – attraverso lo scorrere del tempo e delle stagioni – un elemento di continuità territoriale.

La nuova struttura è composta da parallelepipedi realizzati in situ, ricoperti dalla vegetazione e tamponati da vetrate e pannellature lignee, mentre il telaio permette di dilatare e amplificare lo spazio interno, inquadrando con prospettive e ottiche diverse il paesaggio circostante.

Dall’interno, gli spazi passanti accolgono la natura avvicinandola agli abitanti della casa. I nuovi solai e la copertura sono anch’essi in cemento armato a vista, mentre nuclei funzionali in rovere europeo arredano gli spazi e racchiudono tutti gli impianti e le funzioni annesse. Le pareti perimetrali del volume originario in mattoni sono imbottite in tessuti tedeschi di differenti cromie, alternandosi ove necessita con ceramica italiana e quarzite della Val Taro. L’acciaio e l’ottone fungono infine da elementi di contatto, giunti risolutori tra una materia e l’altra.

Lo spazio interstiziale, il vuoto, posto tra i mattoni del manufatto antico e il nuovo telaio in cemento, rappresenta idealmente le relazioni intime che intercorrono tra passato, presente e futuro su cui la casa s’interroga costantemente, adagiata e silente, sulla terra a cui appartiene.

Testo fornito dall’architetto

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas