THE TREE

MAG

MONO Auditorium Seat di Philip Kronqvist per Hamari

DESIGNER:

Philip Kronqvist

PHOTO:

Hamari

ANNI:

2021

PRODUZIONE:

Hamari

Finlandia

La motivazione per progettare una nuova seduta per auditorium era il desiderio di creare una sedia con un’ottima ergonomia di seduta, un aspetto visivo estremamente ordinato e minimalista, un uso sostenibile dei materiali, eccellenti qualità acustiche e la possibilità di utilizzare lo stesso design di base per diversi tipi di sedili.
La formula ergonomica di Mono si basa sui miei studi personali, sulla ricerca scientifica e sulla mia passata esperienza progettuale per progetti simili, comprese sedute per diverse sale da concerto, teatri e auditorium.

Un principio chiave del design era ridurre il più possibile il disordine visivo.
La vecchia espressione “less is more” è ancora valida.
Un altro principio progettuale è stato quello di enfatizzare ugualmente sia la forma che la funzione, creando un risultato finale perfetto, dove nessuno dei due è un compromesso: un buon matrimonio tra estetica e funzione.
Mono è dotato di meccanismo sincrono per sedile e braccioli.
I sedili ripiegati sono sottili, il che consente di risparmiare spazio tra le file in un auditorium: un design compatto per una facile uscita in caso di emergenza.

Mono è disponibile in diversi tipi, tutti basati sullo stesso design di base:
• una seduta auditorium fissa – un’altezza dello schienale al momento – supporto per le spalle in fase di sviluppo
• una sedia pieghevole per tribune o tribune telescopiche
• una sedia girevole per aree attesa
• un modello da parete
• un sedile a scomparsa, che può essere ripiegato nella struttura del pavimento per lo stoccaggio

Text provided by Hamari

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas