THE TREE

MAG

Mermaid Beach Residence di BE Architecture

Mermaid Beach Residence di BE Architecture

Mermaid Beach Residence di BE Architecture

[vc_row][vc_column width=”1/3″][vc_column_text]

AUTORE:

BE Architecture[/vc_column_text][vc_column_text]

PHOTO:

image ©Andy McPherson[/vc_column_text][vc_column_text]

ANNO:

2019[/vc_column_text][vc_column_text]

LUOGO:

Mermaid Beach, Australia[/vc_column_text][vc_column_text]

LINKS:

BE Architecture, Andy McPherson[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_single_image image=”12889″ img_size=”full”][vc_single_image image=”12856″ img_size=”full”][vc_separator][vc_gallery type=”image_grid” images=”12847,12848,12850,12851,12852,12853,12854,12855,12857,12858,12859,12860,12861,12862,12863,12864,12865,12867,12868,12869,12870,12871,12872,12873,12874,12875,12876,12877,12878,12879,12880,12881,12882,12883,12884,12885,12891,12890,12887,12886,12888″ img_size=”100×100″ onclick=”kalium_lightbox”][vc_column_text]Il Mermaid Beach Residence è una nuova casa familiare posizionata lungo una spiaggia da surf nel Queensland. Lavorando con i clienti con un forte apprezzamento del calcestruzzo, l’edificio è stato progettato principalmente con calcestruzzo esposto internamente, oltre che esternamente, con l’aggiunta di persiane in legno sulle finestre esterne per proteggere dal sole e dalle condizioni atmosferiche. La casa comprende un cortile interno centrale rivolto a nord, che consente agli occupanti di godersi l’aria aperta anche quando i venti dell’oceano si alzano. Il design lascia poco spazio nella parte anteriore, presentando una facciata composta da cemento liscio e calcestruzzo testurizzato come rivestimento per la strada. Il calcestruzzo testurizzato viene creato attraverso una tecnica chiamata “scabbling” che consiste nel levigare la pelle del calcestruzzo per esporre l’aggregato a mano con un trapano a impatto specialistico. La facciata in cemento è punteggiata da pannelli di legno per proteggere le finestre dal forte sole del Queensland e dall’edificio dalle tempeste. Il cortile centrale interno al primo piano ha richiesto un’attenta valutazione ed è stato progettato per creare viste controllate che guardino alla forma costruita delle proprietà vicine. Una trave di cemento sospeso sopra la piscina nel cortile centrale sul bordo della proprietà diventa un punto focale per gli occupanti in questa zona, piuttosto che sulla struttura vicina. Questa è stata una tecnica di successo che abbiamo utilizzato anche in altri progetti per far regredire le viste indesiderate. La tavolozza interna è semplice; cemento, pietra e legno, che riflette l’apprezzamento del cliente per il design scandinavo minimalista e il desiderio di semplicità e spazi aperti senza fronzoli. La casa è stata volutamente progettata per essere collegata alla spiaggia e all’oceano, che fa parte delle rispettive routine quotidiane degli occupanti.[/vc_column_text][lab_divider title=”RECENT IN ARCHITECTURE”][lab_portfolio_items category_filter=”no” columns=”4″ pagination_type=”hide” portfolio_query=”size:12|order_by:date|post_type:,portfolio|tax_query:11″][/vc_column][/vc_row]

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas