THE TREE

MAG

La habitación del té di Natura Futura Arquitectura

ARCHITECT:

Natura Futura Arquitectura

PHOTO:
 
JAG Studio
 

YEAR:

2021

LOCATION:

Baba, Los Rios, Babahoyo
 
LINKS:
 

“La sala da tè riflette su un’architettura minimale che può integrarsi, comprendere ed essere parte del suo ambiente; mantenere un equilibrio tra il nuovo e l’esistente per generare spazi di condivisione”

Il progetto si trova in un’area agricola del cantone di Baba – provincia di Los Rios – Ecuador, circondato da flora e fauna locali, poggia sopra un canale d’acqua. Don Pepe, un anziano, mantiene l’abitudine di prendere ogni pomeriggio una tazza di tè e caffè con la sua famiglia e lo fa da anni. L’obiettivo era quello di mantenere questa tradizione all’interno di uno spazio che genera un legame familiare che insieme alla natura è in grado di adattarsi ai vari usi quotidiani.

La stanza, delle dimensioni di 8m x 4m, sorge su un canale d’acqua, poggiando su due preesistenti strutture in calcestruzzo che dovevano essere utilizzate per la costruzione di un ponte. La stanza è configurata dal suo involucro con un sistema base di capriate lignee estratte dallo stesso sito, costruite con manodopera locale. L’utilizzo di vetrate statiche e mobili permette al progetto di aprirsi all’ambiente e sfumare il confine costruito, dando continuità al paesaggio. Il programma flessibile è completato da un bancone multifunzionale e un bagno.

Text provided by the architect, full text english version

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas