THE TREE

MAG

Kastelaz Hof House di Peter Pichler Architecture

ARCHITECT:

Peter Pichler Architecture

PHOTO: Gustav Willeit 

YEAR:

2020

LOCATION:

Termeno, South Tyrol, Italy LINKS: Peter Pichler Architecture, Gustav Willeit 


La villa si trova in Alto Adige, nel nord Italia, nel meraviglioso paesaggio alpino di Termeno, rinomata per essere la patria del vino Gewürztraminer.
Nel 2018 PPA ha vinto un concorso ad inviti per sostituire una vecchia struttura esistente in cima al vigneto “Kastelaz” con una nuova villa, di proprietà di una nota famiglia di produttori di vino della zona. Il sito è immerso tra valli di montagna, il vigneto, un bosco e il vicino Lago di Caldaro, offrendo una vista panoramica a 360 gradi.
La geometria della villa nasce dalle condizioni locali del sito. Crea un passaggio fluido e armonioso con il paesaggio ed è appena percettibile dal vicino villaggio.
La struttura nastriforme che emerge dal paesaggio naturale crea una corte interna che offre protezione dal forte vento proveniente dal Lago di Garda. La matericità esterna replica i muri di contenimento esistenti dei vigneti circostanti, realizzati in pietra calcarea, rispecchiandone la stessa consistenza e colore.
La struttura è suddivisa in tre “ali” che esaltano la luce e le connessioni tra interno ed esterno. Un cortile interno collega tutti gli spazi, fondendosi perfettamente con la natura.
Le ampie facciate in vetro sono progettate per incorniciare ed evidenziare l’ambiente circostante e per far entrare il paesaggio negli spazi interni mantenendo la privacy interna. Gli interni sono caratterizzati da materiali locali che creano un’atmosfera calda ma semplice e minimale. Materiali come cemento e legno, sono usati per creare continuità attraverso la casa e l’esterno.

Text provided by the architect












































THE TREE MAG – The Fruits of Ideas