THE TREE

MAG

Home Office Cabin Design di Hello Wood

ARCHITETTO:

Hello Wood

PHOTO:

Zsuzsa Darab

ANNO:

2020

LUOGO:

Budapest, Ungheria

LINKS:

Sebbene le misure relative alla pandemia vengano lentamente revocate, ci sono ancora diecimila persone che lavorano da casa e sognano di avere una stanza in più designata come ufficio. La nuovissima e unica workstation progettata dallo studio creativo di architettura e design, Hello Wood soddisfa questo sogno senza dover espandere la tua casa. La giocosa cabina Workstation è il luogo ideale e privato per il lavoro e le riunioni, ma può anche funzionare come una camera per gli ospiti o una sala giochi per i bambini, ed è il rifugio perfetto se hai bisogno di un posto tranquillo per rilassarti o immergerti nella creatività.

Quando si progetta una casa compatta, il punto di partenza è creare uno spazio complesso e altamente funzionale; con le dimensioni ridotte, ogni pollice quadrato degli interni conta. Workstation è la figlia dell’amore per il design e l’architettura; trascendendo la forma convenzionale del cubo, è più simile a un’opera d’arte che si fonde con il paesaggio. Nella cabina a forma di ciottolo che dà vita alle illustrazioni del nostro libro d’infanzia preferito, la natura sembra davvero vicina: l’interno è dominato dalla pineta scozzese naturale e finestre gigantesche invitano il mondo del giardino interno.

Workstation si adatta al cambio di stagione; il suo interno isolato assicura il comfort della stanza in inverno, mentre l’aria condizionata integrata protegge dal caldo delle giornate estive. Le prese elettriche rendono possibile un lavoro senza interruzioni e non avrai nemmeno problemi con l’accesso a Internet. La cabina dell’ufficio è prodotta utilizzando tecnologie all’avanguardia; progettato sul computer, il progetto può essere immediatamente inoltrato alla macchina CNC. Nonostante la produzione in serie, la cabina è tutt’altro che bidimensionale (ha 15 lati) e mostra una faccia diversa da ogni angolo.

L’installazione richiede solo pochi giorni; le case prefabbricate modulari hanno il vantaggio di essere consegnate in una, quindi il cliente non deve vivere in un cantiere per mesi. Di conseguenza, qualsiasi modulo può essere sostituito facilmente se necessario, al contrario degli edifici in mattoni dove ogni piccola modifica richiede alcuni lavori di demolizione. Grazie al suo basso consumo di energia e attenzione ambientale, la cabina è anche più ecologica di una casa costruita con materiali non rinnovabili con tecnologie convenzionali.

Altre cabine Hello Wood sono attualmente in fase di sviluppo e costruzione, che vanno da spazi più intimi (come sale relax e riunioni) alle dimensioni della sistemazione della comunità.

Testo fornito dall’ Architetto

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas