THE TREE

MAG

Sarreyer di Rapin Saiz Architectes

ARCHITECT:

Rapin Saiz Architectes

PHOTO:
 
Joel Tettamanti
 

YEAR:

2007

LOCATION:

Valley of Bagnes, Switzerland
 
LINKS:
 

Situato nella valle di Bagnes, il «raccard», un tipico deposito di grano svizzero del Vallese, è stato utilizzato durante il XIX secolo. Come un paguro, il progetto è alloggiato nel suo guscio abbandonato.

Il raccard Sarreyer mostra i segni di una costruzione realizzata con assi di recupero, più volte trasformate per adattarsi alle mutate esigenze. La riconversione è stata considerata con lo stesso pragmatismo.

Nel piano inferiore vengono utilizzati 2/3 della superficie. Il resto è un portico d’ingresso, un ricovero per il bosco, uno spazio tra l’interno e l’esterno. Al piano superiore c’è un solo spazio. È il soggiorno, con camino, cucina e vista sulla vallata. Sotto il tetto, i letti sono organizzati a immagine delle cabine delle navi. Questo intervento è rappresentativo della salvaguardia di un patrimonio obsoleto.

Text provided by the architect, full text english version.

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas