THE TREE

MAG

Essential di Viewport Studio

DESIGNER:

Viewport Studio

PHOTO:

Benjamin Swanson

ANNO:

2020

PRODUZIONE:

Regno Unito

LINKS:

Viewport Studio, @viewport_studio, Benjamin Swanson, @benjaminswansonstill

Essential unisce l’approvvigionamento responsabile dei materiali, il pensiero critico del design e la produzione chiave, per creare bellissimi mobili per l’uso quotidiano.

Industry +, un marchio di mobili e accessori con sede a Singapore, si è rivolto a Viewport Studio con un brief molto semplice per creare una piccola famiglia di tavolini e tavolini da caffè che riflettessero il nostro pensiero progettuale.
In questo caso, abbiamo deciso che sarebbe stato più vantaggioso progettare un processo e una metodologia piuttosto che una semplice raccolta finita e che il processo dovrebbe essere il più ecologico possibile.
Viewport Studio è stato determinato, con questo progetto, a ridurre in modo significativo l’energia e le risorse necessarie per la produzione di mobili domestici, pur continuando a creare pezzi che saranno amati e utilizzati nella vita di tutti i giorni. Il risultato è una gamma di mobili che è stata acquistata, sviluppata e prodotta con legname di scarto entro un raggio di 10 miglia dal luogo di produzione. Questo progetto mette in discussione il ciclo di produzione esistente di mobili commerciali e ridefinisce ciò che è essenziale per progettare, produrre, consumare e utilizzare a casa.
Oggi vengono smaltite migliaia di tonnellate di travi, blocchi e ritagli di legno non conformi alle forme, dimensioni e finiture standard richieste dal settore edile. Questi pezzi di legno variano enormemente in termini di dimensioni, forma e consistenza, rendendoli difficili da assemblare in strutture stabili e oggetti utili, con conseguente spreco di legno nei cantieri di legname. Viewport Studio abbina e lavora in modo efficiente questi pezzi di legno indesiderati, per creare mobili funzionali e naturalmente belli.

I pezzi di legno di scarto provenienti da cantieri e cantieri di legname vengono selezionati e accoppiati in base alle loro proprietà strutturali, prima di essere essiccati all’aria per garantire la stabilità nella produzione. Questi pezzi vengono quindi sabbiati leggermente per rimuovere la corteccia e lo sporco. Il team di progettazione valuta quindi le loro caratteristiche uniche, eliminando i punti deboli e aggiungendo superfici funzionali. Piuttosto che imporre una forma predeterminata al materiale, questo processo di creazione della forma si traduce in un design ponderato che rimuove il materiale che non è necessario per svolgere la funzione prevista del pezzo. I giunti a tenone e a mortasa strutturalmente solidi e le superfici funzionali vengono quindi fresati a CNC in ogni pezzo, diventando un tratto chiave del linguaggio di design adattabile della collezione.
Una volta assemblato, viene infine applicato uno strato di colorante naturale per legno per unificare i diversi elementi.
Questo approccio di produzione essenziale crea un sistema innovativo in cui una lavorazione e una falegnameria efficienti possono ridurre al minimo lo spreco di materiale massimizzando l’onestà e la bellezza naturali nei mobili contemporanei.

Testo fornito da Designer

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas