THE TREE

MAG

Casa Módico di Atelier Branco

ARCHITETTO:

Atelier Branco

PHOTO:
 
Federico Cairoli
 

ANNO:

2019

LUOGO:

São Miguel do Gostoso – RN – Brazil
 
LINKS:
 
 

Nel nord-est del Brasile, sulle sponde di São Miguel do Gostoso sorretto dalle cose più morbide: il vento e le nuvole, sorge casa Modico, uno dei recenti e caratteristici progetti di Atelier Branco. L’influenza del territorio e il suo legame con il vento ha sviluppato nel committente e ideatore la volontà di immaginare una risposta adeguata alle tradizioni architettoniche locali. Pertanto l’edificio è rispettoso nella tecnologia di costruzione, è ecologicamente sostenibile ed è un punto di riferimento per il paesaggio.

Osservando la sezione longitudinale si eleva l’intenzione di creare una ventilazione naturale percorrendo ogni spazio della casa. Infatti le separazioni tra gli spazi comuni e quelli privati ​​sono definite da una composizione di mattoni che crea un filtro che facilita la ventilazione. La leggerezza nel vivere questi spazi è scandita dal ritmo della danza dell’aria, plasmata dal vento. La leggerezza è da sempre associata all’arte della danza. Eppure anche quest’arte esuberante è molto collegata al suo opposto, la disciplina. Data la topografia del sito, la sezione determina la risoluzione del progetto, due volumi simili posti su un paesaggio pianeggiante, ad un metro sopra il livello del mare.

Nel progetto sono definiti due assi principali, il primo taglia perpendicolarmente l’oceano e collega tutte le aree comuni definendo la sequenza la simmetria della casa. Il secondo parallelo alle acque dell’oceano avvantaggia le risorse naturali per la ventilazione, sia come vuoto che come filtro.

 

Text provided by the architect,  full text english version

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas