THE TREE

MAG

Casa Giusta di LDA.iMdA architetti associati

Casa Giusta di LDA.iMdA architetti associati

Casa Giusta di LDA.iMdA architetti associati

[vc_row][vc_column width=”1/3″][vc_column_text]

AUTORE:

LDA.iMdA architetti associati[/vc_column_text][vc_column_text]

PHOTO:

image ©MEDULLA studio[/vc_column_text][vc_column_text]

ANNO:

2019[/vc_column_text][vc_column_text]

LUOGO:

San Miniato, Pisa, Italy[/vc_column_text][vc_column_text]

LINKS:

LDA.iMdA architetti associati[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_single_image image=”19772″ img_size=”full”][vc_single_image image=”19775″ img_size=”full”][vc_separator][vc_gallery type=”image_grid” images=”19776,19773,19774,19777,19778,19779,19780,19781,19782,19783,19784,19785,19786,19787,19788,19789,19769,19768,19770,19771″ img_size=”100×100″ onclick=”kalium_lightbox”][vc_column_text]Casa Giusta | semplicità francescana

Casa Giusta è il progetto di ristrutturazione di un appartamento degli anni ’70 di circa 120 mq a San Miniato, in Toscana, commissionato da una giovane coppia.
Il progetto nasce da una richiesta insolita: creare un appartamento per l’antico tavolo dei bisnonni e portare nella casa la gioia dei pranzi in famiglia dell’infanzia. Il tavolo diventa così unità di misura del progetto che mira a adattare l’appartamento a pianta tradizionale con corridoio centrale ai bisogni del vivere contemporaneo.
La strategia progettuale adatta l’appartamento alle esigenze della giovane coppia attraverso ambienti fluidi ottenuti grazie a un’unica parete-arredo che divide la zona giorno-cucina dalla zona notte, permettendo una connessione continua tra gli ambienti e la massima permeabilità dello spazio.
L’utilizzo di materiali naturali, come legno e marmo, lo studio della luce naturale e il rigore francescano arricchito dal contrasto con gli arredi di famiglia della zona giorno, trasmettono un senso di semplicità e quiete.
Allo stesso modo alcune delle immagini realizzate da Medulla studio includono l’interazione tra performance e spazio e giocano ad invertire il senso di freddezza spesso associato all’architettura contemporanea.[/vc_column_text][lab_divider title=”RECENT IN ARCHITECTURE”][lab_portfolio_items category_filter=”no” columns=”4″ pagination_type=”hide” portfolio_query=”size:12|order_by:date|post_type:,portfolio|tax_query:11″][/vc_column][/vc_row]

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas