THE TREE

MAG

Bakkedraget di Johansen Skovsted Arkitekter & LASC Studio

ARCHITECT:

Johansen Skovsted Arkitekter & LASC Studio

PHOTO:
 
Laura Stamer
 

YEAR:

2018

LOCATION:

Denmark
 
LINKS:
 
Cottage
Il casolare si trova all’interno di un paesaggio protetto accanto a storiche case di vacanza, accuratamente posizionate sui pendii di morene invase dalla vegetazione e dune di sabbia che si innalzano dalle pianure circostanti. L’ambizione della ricostruzione è stata quella di ricreare la qualità e l’atmosfera di essere nel vecchio cottage prima che fosse lasciato inutilizzato e l’infestazione del legname rendesse inevitabile una ricostruzione.
Costruito nel 1905 come due case di tronchi indipendenti in seguito fuse con l’aggiunta di una cucina, il cottage fu gradualmente trasformato, includendo l’aggiunta di una stufa e un camino da parte dell’architetto Ivar Bentsen e l’introduzione di un nuovo capannone.
La struttura è ricostruita come una costruzione leggera con telaio in legno, consentendo all’esterno di mantenere l’espressione protetta del vecchio cottage. Il nuovo interno interpreta le memorie e le caratteristiche accumulate per le condizioni contemporanee, informate dalla struttura moderna, ed espresse attraverso superfici in legno parzialmente dipinte e nicchie peculiari.
Le pareti esterne sono rivestite internamente in larghe tavole orizzontali che si riferiscono a tronchi precedentemente esposti. Le pareti che separano le stanze sono rivestite con assi verticali più sottili. L’isolamento del tetto resistente alla pressione consente alle travi di rimanere esposte sotto il tetto. La disposizione originaria delle stanze è leggermente alterata; i muri che separano gli spazi condivisi sono stati rimossi, sebbene la separazione che hanno creato possa ancora essere tracciata attraverso il cambiamento dei materiali.

Text provided by the architect, full text english version

Cottage
shed

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas