THE TREE

MAG

Studio Didea: una progettazione cosmopolita proveniente da Palermo

Studio didea nasce nel 2012. Emanuela Di Gaetano, Giuseppe De Lisi, Nicola Giuseppe Andò e Alfonso Riccio sono i fondatori. I primi tre già insieme dall’università. Oggi la struttura dello studio conta la presenza di 12 architetti interni (fra associati, collaboratori e tirocinanti) e diverse collaborazioni esterne

Simone Micheli: l’architetto deve essere un eroe!

Simone Micheli è uno di quelli architetti che crede davvero nel proprio lavoro, e non abbandona facilmente le sue idee e i suoi sogni. Proviene da una famiglia legata al mondo dell’arte, e questo lo ha condizionato profondamente. Affronta la professione in maniera trasversale, dall’architettura al design, dando molto risalto all’aspetto comunicativo, che reputa un elemento cardine di questo mestiere.

La natura vista da Irene Tondelli

Irene Tondelli è una giovane fotografa nata a Carpi. Durante la sua vita ha potuto fare alcuni viaggi “molto faticosi” ed il risultato sono alcune di queste foto.

2A+P/A: architettura come sistema di significati

Matteo Costanzo e Gianfranco Bombaci lavorano insieme sin dai tempi dell’università, forti della volontà di fare architettura con un’attenzione particolare all’arte e il pensiero filosofico.

House in Fornaluxt di GV27

Una grande casa che risale al 12 ° secolo, situata nel cuore del pittoresco villaggio di Fornalutx, considerato uno dei villaggi più piacevoli della Spagna.

Metamorphosis di Sebastian Errazuriz

Il tavolo e la panca Metamorphosis sono intagliati a mano seguendo i disegni organici dell’edera strisciante.
I pezzi continuano la collezione iniziata dallo scaffale Metamorphosis. The Shelf è stato un tentativo dell’artista di ricreare la grande ed antica edera cresciuta nella sua casa d’infanzia.

THE TREE MAG – The Fruits of Ideas